nascetti
Prof. Giuseppe Nascetti
Direttore

Giuseppe Nascetti è nato a Roma il 01/05/1950.

  • Pro Rettore Vicario dell’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo
  • Professore ordinario di Ecologia dell’ Università degli Studi della Tuscia di Viterbo
  • Premio “Grassi” dell’Accademia Nazionale dei Lincei (1980).
  • Da oltre 30 anni si occupa dello studio della struttura genetica di popolazioni naturali di animali sia terrestri che marini
  • Riconosciuto come uno dei massimi esperti al mondo dei parassiti di pesci e mammiferi marini
  • Direttore del Dipartimento di Ecologia e Sviluppo Economico Sostenibile (DECOS) dell’Università degli Studi della Tuscia di Viterbo (dal 2005 al 2008)
  • Fa parte del Consiglio Direttivo del Consorzio Nazionale Interuniversitario per le Scienze del Mare (CoNISMa)
  • Promotore e coordinatore del Corso di Dottorato di Ricerca in “Ecologia e Gestione delle Risorse Biologiche” dell’Università della Tuscia di Viterbo, con l’Università “La Sapienza” di Roma come sede consorziata
  • Promotore e coordinatore del ‘Corso di laurea in Scienze Ambientali Marine’ e del ‘Corso Magistrale in Biologia ed Ecologia Marina’ presso il Polo universitario di Civitavecchia, e Componente del Consiglio di Amministrazione del Consorzio “Università per Civitavecchia”
  • Ha fatto parte del Consiglio Direttivo della Società Italiana di Ecologia
  • Membro della Società Italiana di Biologia Marina
  • Promotore e realizzatore di un Centro di Ricerca e del primo Centro Ittiogenico Sperimentale Marino (CISMAR, www.cismar.it ), in Italia, presso l’area delle Saline di Tarquinia.
  • Responsabile scientifico del progetto “Azione I.1.7: Sperimentazione ICZM (Integrated Coastal Zone Management) in aree pilota” finanziato dalla Regione Lazio.
  • Coordinatore scientifico per l’Italia per il progetto Parasite’ nella ambito del programma comunitario ‘7FP Ricerca e Sviluppo’
  • Responsabile scientifico di tre progetti comunitari LIFE NATURA:
  1.   “Recupero ambientale della Riserva Naturale delle Saline di Tarquinia” (LIFE02NAT/IT/8523)
  2.  “Misure urgenti di conservazione per la biodiversità della costa centro-mediterranea- Co.Me.Bi.S.” (LIFE06 NAT/IT/00050)
  3.   “Misure urgenti di conservazione delle Praterie di Posidonia del Lazio settentrionale – POSEIDONE” (LIFE 09 NAT/IT/000176).
  • Promotore e Responsabile scientifico di 5 Progetti  nell’ambito della Fondo Europeo per la Pesca (FEP) nel Lazio(Civitavecchia-Montalto di Castro, Anzio-Ponza) e in Calabria(AMP Capo Rizzuto, Tropea- Vibo Valentia) riguardanti azioni di restocking dell’Astice europeo
  • Coordinatore/partecipante di Progetti comunitari nel settore della conservazione e della gestione della biodiversità marina :
  1. FP-96-051, riguardante la genetica dei grandi pelagici (tonno e pesce spada);
  2. FAIR PL-97-3494, genetica e gestione degli stock del nasello in Europa;
  3. QLK-Ct 1999-01438, genetica e gestione degli stock del sugherello in Europa
  • Coordinatore/partecipante di progetti del V e VI Piano Triennale della Pesca ed Acquacoltura del Ministero per le Politiche Agricole
  • Responsabile scientifico di due progetti in convenzione con il Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM):
    • Coordinatore/partecipante di progetti del V e VI Piano Triennale della Pesca ed Acquacoltura del Ministero per le Politiche Agricole
    • Responsabile scientifico di due progetti in convenzione con il Ministero dell’Ambiente, della Tutela del Territorio e del Mare (MATTM):
    • Responsabile Scientifico dell’ Unità di Ricerca partecipante al Programma di Cofinanziamento MURST 1997 “Conservazione della biodiversità e gestione sostenibile dei biotopi salmastri delle coste italiane” e MURST 1999 “Biodiversita’ e disturbo ambientale nelle acque salmastre”
    • Responsabile scientifico delle “Attività di monitoraggio degli anfibi nei siti del Lazio”, finanziate dall’Agenzia regionale dei Parchi (Regione Lazio)
      • 1) “Supporto per le attività connesse alla tutela della fauna con particolare riferimento all’avifauna in ambito internazionale (Accordo AEWA)”
      • 2) “Azioni pilota per la conservazione dell’avifauna delle Saline di Tarquinia”
  • Responsabile Scientifico dell’ Unità di Ricerca partecipante al Programma di Cofinanziamento MURST 1997 “Conservazione della biodiversità e gestione sostenibile dei biotopi salmastri delle coste italiane” e MURST 1999 “Biodiversita’ e disturbo ambientale nelle acque salmastre”
  • Responsabile scientifico delle “Attività di monitoraggio degli anfibi nei siti del Lazio”, finanziate dall’Agenzia regionale dei Parchi (Regione Lazio)
Scarpe calcio scontatemigliori repliche orologi Coppa Europa maglie calcioFrancia Bambino maglie calciomaglie calcio a poco prezzomaglie di calcio spagna